venerdì 29 agosto 2008

Don't worry, Be happy!

[…] In every life we have some trouble,
when you worry you make it double
Don't worry, Be happy
[…] Cos when you worry, your face will frown,
and that will bring everybody down,
So don't worry, Be happy
Don't worry, it will soon pass whatever it is

Don't worry, Be happy!

mercoledì 27 agosto 2008

E lucean le stelle

Ci sono notti come questa, qui a Karungu, in cui il cielo è carico di stelle. Fitte fitte, tanti piccoli punti luminosi che bucano il nero. Certo, non è il solo cielo a offrire un tale spettacolo, ma non tutti possono vantare un doppio luccichio: in queste serate senza luna le barche dei pescatori di omena si moltiplicano, dal giardino della missione non si vedono, diventano un tutt'uno con il lago, scorgi solo le luci delle loro imbarcazioni. Sembra che le stelle si specchino sul Vittoria, espandendosi.
Una magia.
Come quando da bambina andavo in montagna con mamma e papà, e di sera, facendo i tornanti per tornare a casa, la città appariva e scompariva a seconda delle curve, e ogni volta mostrava le sue luci, sempre uguali e sempre diverse, ogni volta una piccola sorpresa, un piccolo stupore che conosci ma non perde l'emozione.
La magia.
Torni piccina e ti sembra di scorgere tanti piccoli Campanellino, qui, in quest'Isola Che Non C'è africana, come nel libro di Peter Pan, terra di tanti bambini senza mamma e papà. I sorrisi, le manine che stringono le tue dita, gli occhi capaci di meraviglia.
Forse è questa la vera magia.

martedì 12 agosto 2008

lunedì 11 agosto 2008

Per Eros

Angi, Eros, Morghi :)

40 mila Auguri
di Buon Compleanno!!!

giovedì 7 agosto 2008

Fr. Alex goes back to Italy

Some day I'll wish upon a star
And wake up where the clouds are far behind me
Where troubles melt like lemondrops
Away above the chimney tops
That's where you'll find me

(Somewhere over the rainbow - Kamamawiwo 'ole)

mercoledì 6 agosto 2008

Felicità...

...è mangiare un panino
(prosciutto cotto e cipolline)
e un bicchiere di tusker
è la felicità...

Ma non avete idea di quanto era buono!!! Soprattutto dopo quattro mesi di astinenza!!! Diciamo che venire a Nairobi di tanto in tanto fa bene :) Peccato che internet, come penso abbiate capito, non funziona benissimo in questi giorni.. E per fortuna che siamo in città. Pole. L'aspetto più sconvolgente dell'essere a Nairobi ad agosto è il freddo caino.. Sono quasi le sette e vi scrivo con addosso il "pail" (va ben così, Vale?) i calzettoni di lana e la borsa dell'acqua calda.. No go paroe!!! Di giorno si sta bene, oggi ho girato in camicia, per dire. Ma di sera si gela! Nairobi è a circa 1700 metri e in luglio-agosto è pieno inverno, se esce il sole fa caldino, ma di prassi il cielo è coperto. E fa freddo!!! Comunque venerdì mattina si torna al caro, caldo Karungu.

Dice il saggio...

- internet
+ cabernet!!!